Molinelli Combustibili

slide_n15.jpg

Accendere la stufa a legna

 

Consigli per accendere la stufa a legna

 

Accendere una stufa che usa la legna come combustibile è semplice, basta seguire dei piccoli facili accorgimenti:

Preparate un piccolo cumulo di fogli di giornale o tavolette accendi fuoco (disponibili nella linea di prodotti Diavolina in vendita da noi) e sovrapponete, in modo ordinato, legnetti accendi fuoco (dei nostri rotoli) ed in seguito dei ceppi sempre un po' più grossi, fino a creare una piccola piramide che ha la base costituita da piccole sezioni di legno e, in cima, le sezioni di legna di dimensioni più grandi.

Per evitare spiacevoli incidenti, NON RICORRETE MAI a liquidi o combustibili infiammabili fai-da-te tipo alcool, benzina ecc. Usate solo prodotti specifici per questo scopo (prodotti certificati Diavolina)!!!

I legni della vostra piramide devono essere sovrapposti ordinatamente, cosa molto semplice se li inserite uno per uno, evitando quindi di metterne un mazzo confuso sulla griglia di combustione. L’aria deve poter circolare sotto la legna per avviare bene la combustione. Ricordatevi di aprire completamente la presa d'aria primaria e la saracinesca sulla canna fumaria. Se la stufa ha un cassetto per la cenere, apritelo, lasciando solo una piccola fessura (solo in fase di accensione della fiamma); nella versione di stufa a doppia camera di combustione, verificate che il deviatore di fumi sia aperto a tiraggio diretto in direzione della canna fumaria.

Dopo queste importanti verifiche, prendete un fiammifero o un accendino e accendete il carico di legna da sotto, ovvero la parte in cui sono presenti giornali, fino a creare una sorta di accensione progressiva In questa prima fase di accensione del carico di legna è necessario favorire il tiraggio tenendo chiusa la porta della stufa; una volta raggiunta una buona combustione, aggiungere dell'altro carico di legna, partendo con legna di piccola sezione e aumentando progressivamente il diametro dei ceppi, secondo quando detto sopra nella preparazione del carico; fino ad arrivare a caricare la stufa con i bei ceppi selezionati di rovere (che potete trovare in vendita da noi).

Con una buona fiamma e un fondo di braci, si potrà aggiungere altra legna da ardere ed a questo punto potrete godetevi la calda atmosfera della vostra stufa ;)